Istituto Comprensivo Itri

Tel. 0771-730050     Fax. 0771-721738
e-mail   This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.      PEC:    This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sul primo giorno di scuola e affini

hqdefault

E ora sì, stiamo veramente per cominciare, con tanto entusiasmo, energia, e desiderio di riabbracciarvi tutti, bambini e ragazzi del nostro cuore.

Con la gioia dell'attesa che dà più forza al rivederci, con il desiderio che vada tutto bene e la coscienza che supereremo assieme le difficoltà, gli impacci, gli insuccessi. Perciò ritorniamo a scuola, per imparare assieme, per imparare a stare assieme, per vincere assieme.

E ritorniamo con qualche luce e qualche ombra. Questi giorni di settembre sono stati frenetici: sono arrivati nuovi docenti e collaboratori scolastici, tecnici e assistenti.

Abbiamo accolto molte nuove iscrizioni di bambini e ragazzi provenienti da altre scuole, a volte altre regioni o nazioni. Abbiamo verificato gli spazi a disposizione della scuola e ricollocate le classi in altre aule per rispettare l'equilibrio degli spazi.

Questo è, ogni anno, uno sforzo notevole che ci lascia mai soddisfatti: l'aumentare gli alunni e delle classi si scontra infatti contro, ancora, con la chiusura di un nove aule che costringe tutti ad adattamenti notevoli. Questa condizione infatti crea la zona d'ombra più vistosa nell'organizzazione scolastica vincolando accessi degli alunni, distanza tra classi che hanno stessi docenti, mancanza di aule dedicate e laboratori, impossibilità di praticare la musica d'insieme per gli alunni dell'indirizzo musicale, la limitatezza di spzi per la scuola dell'infanzia... Auspichiamo ancora una volta, così come diciamo da cinque anni, una soluzione della problematica che garantisca alla scuola una programmazione rispettosa delle esigenze di tutti ed ognuno.

La luce è rappresentata fondamentalmente da una comunità educante forte e coesa, consapevole dell’importanza del suo ruolo, da famiglie collaborative e solidali, da collaborazioni esterne che ci supportano e tutelano.

Con questa forza ci avviamo a cominciare.

Confermandovi le organizzazioni del primo giorno di scuola:

  • bambini delle classi prime della scuola primaria, sezioni A e B alle ore 9.00 (in Piazzale Rodari) e prime C, D ed E alle ore 9,30 (sempre in Piazzale Rodari); nell’orario indicato un solo genitore con un bambino occuperà la corsia dedicata all’accesso, eventuali altri familiari potranno trattenersi al di là dei limiti del Piazzale, senza formare assembramenti
  • ragazzi delle classi prime della scuola secondaria di primo grado alle ore 8.10 (accessi riservati  della scuola media, i genitori rimarranno fuori dei cancelli).

Aggiungiamo che è diventato obbligatorio, da oggi 11 settembre, l’accesso a scuola per chiunque (genitore, operatore, operaio, ecc) solo con green pass.

Alla luce di questa recente prescrizione l’organizzazione del primo giorno di scuola è ancora più accurata e, con rammarico, selettiva per gli accessi ed essenziale per l’organizzazione.

Anche le riunioni previste per i genitori che inseriranno i bambini nella scuola dell’infanzia si svolgeranno ON LINE,  su contatto delle relative docenti.

La conoscenza diretta avverrà al momento dell’ingresso del/la bambino/a, nel giorno previsto, a cura di un solo familiare fornito di green pass da esibire.

E ora, ancora a voi tutti e noi tutti, dedico il mio più sentito BUON ANNO